Domande frequenti sui GDS

Come e quando sono nati?

L'industria del trasporto aereo ha creato il primo GDS nel 1960 come metodo di prenotazione e acquisto di biglietti aerei nelle agenzie viaggi. I GDS sono stati tra le prime società di e-commerce in tutto il mondo a facilitare il commercio elettronico B2B già a partire dalla metà degli anni ‘70, quando SABRE (di proprietà di American Airlines) e Apollo hanno iniziato l'installazione di loro sistemi di prenotazione nelle agenzie.

Prima di questo, le agenzie viaggi spendevano una quantità di tempo eccessiva per inserire manualmente le prenotazioni consultando dei tariffari (come dei libri) pubblicati dalle compagnie aeree.
Le compagnie aeree si sono rese conto che, automatizzando il processo di prenotazione per le agenzie viaggi, avrebbero potuto rendere le agenzie viaggi più produttive ed essenzialmente trasformarle in un prolungamento della forza vendita della compagnia aerea. Sono queste le origini dei GDS che oggi fornisce la spina dorsale al sistema di distribuzione di viaggi in Internet.

I principali sistemi GDS oggi sono:

  • Amadeus
  • Galileo
  • Sabre
  • Worldspan

Cosa sono?

Un GDS è un altro canale di distribuzione da cui un hotel può ricevere prenotazioni in aggiunta a quelle sul sito web e attraverso le OTA. La differenza è che le prenotazioni dai GDS sono effettuate da agenzie di viaggio, Consorzi e Grandi Società, non dai privati come per gli altri canali.

Anche se qualsiasi tipo di hotel può connettersi ai GDS, il canale GDS è più adatto a hotel business in posizioni importanti, per lo più grandi città con aeroporti e dove c’è un numero elevato di aziende, fiere, ed eventi, e quindi clientela business.
Le prenotazioni attraverso i GDS sono principalmente per camere singole, brevi soggiorni, con una finestra di prenotazione breve, e spesso per camere multiple.

Come funzionano?

Lato utenti, il sistema richiede una formazione. Le Agenzie viaggi devono imparare la "lingua" del sistema GDS al fine di cercare gli hotel e comprendere i risultati.

Per darvi un'idea, ecco come appare l’interfaccia dal lato dell'agenzia viaggi:

Esempio 1

Questo esempio mostra i risultati di una ricerca di disponibilità in prossimità di un "punto di riferimento". Qui l'agenzia viaggi è alla ricerca di un hotel vicino ad una specifica attrazione, in questo caso il Tower Bridge, Londra. I risultati vengono visualizzati in ordine di prossimità all'attrazione, che è possibile vedere qui indicato nella colonna DI.

Vertical Booking - GDS

Esempio 2

Questa schermata mostra i risultati di ricerca delle disponibilità per uno specifico hotel. Si vede il prezzo della prima notte, il prezzo totale del soggiorno incluse le tasse, il nome della tariffa, la descrizione tecnica della camera e dei servizi, e le commissioni dell'agenzia viaggi.

Vertical Booking - GDS

Lato albergatore, Vertical Booking integra la connettività GDS nel CRS, in modo che prezzi e disponibilità sui GDS vengono aggiornati insieme a tutti gli altri canali. L’impostazione, tuttavia, richiede un approccio tecnico. Se si sbaglia questa impostazione l’hotel non apparirà nei risultati di ricerca dove si desidera essere presenti. Per questo Vertical Booking fornisce anche consulenza per aiutare gli hotel ad ottimizzare il loro approccio tecnico e le strategie di marketing per la distribuzione GDS.

Quali opportunità offre all’albergatore?

I GDS rappresentano un canale esclusivo, il che significa che non vi è alcun modo alternativo di intercettare questa base clienti specifica e redditizia. La distribuzione GDS rappresenta una parte significativa delle vendite e della revenue per molti hotel.

Get started